TAORMINA – Si susseguono in queste ore le richieste di informazioni da parte di turisti che a seguito di molteplici voci incontrollate che circolano soprattutto sulla rete hanno chiesto delucidazioni sull’effettiva opportunità di poter raggiungere regolarmente Taormina e Giardini Naxos.

Da ieri ad oggi abbiamo registrato il comprensibile smarrimento ed il condivisibile disagio di non poche persone da altre regioni d’Italia e anche dall’estero, in particolare quelle che hanno prenotato la loro vacanza in questo territorio. Tutti accomunati da una medesima domanda: “Possiamo venire a Taormina?”, “Hanno istituito la zona rossa?”. A tutti loro e a chiunque abbiamo dato e confermiamo pronta rassicurazione sulla possibilità di raggiungere regolarmente queste destinazioni.

Non c’è nessuna zona rossa, si sono registrati dei casi di contagio, un focolaio sul quale ci sono gli elementi affinché possa essere circoscritto. I turisti possono continuare ad arrivare senza alcuna forma di restrizione, nel doveroso rispetto delle norme contro la diffusione del virus ma con serenità e senza paura.

© Riproduzione Riservata

Commenti