TAORMINA – I proprietari di “Palextra” Taormina sono negativi al tampone. Lo hanno evidenziato Jason e Giovanni, i responsabili della struttura di Via Chianchitta che nell’occasione hanno anche fatto un’importante precisazione in riferimento ad una precedente comunicazione delle scorse ore, un post nel quale si affermava “che uno dei nostri soci è risultato positivo al Covid-19”.

“Soci, così si chiamano gli utenti di Palextra ma i titolari sono i negativi – evidenziano i responsabili della struttura. Teniamo a chiarire molti dubbi, che si sono creati su questa frase “un socio positivo”. Gli iscritti alle A.S.D si chiamano soci, non clienti, da non confondere con i titolari della palestra. Ribadiamo che, la “nostra scelta” di chiudere i locali , è stata una scelta solo in via preventiva per salvaguardare la nostra e la salute di tutti i soci ed anche perché con grande senso civico , riteniamo corretto prevenire la diffusione del virus, Siamo comunque lieti comunicare, che sono arrivati i risultati dei nostri tamponi, che sono negativi. Presto daremo notizie sull’apertura. Auguriamo pronta guarigione a tutti i ragazzi, risultati positivi”.

I responsabili di “Palextra”, inoltre, “Diffidano chiunque dal diffondere notizie che non corrispondono al vero e che potrebbero ledere l’immagine della struttura e la professionalità di chi vi opera e ha, per altro, dopo il lockdown ha riaperto al pubblico ottemperando con la massima attenzione a tutte le prescrizioni previste nell’ambito dei protocolli finalizzati al contrasto della diffusione del Covid”. “Ci riserviamo, in tale eventualità, di agire nelle opportune sedi”.

Queste, dunque, le importanti precisazioni di “Palextra” alla quale va anche la nostra solidarietà per le voci infondate che hanno interessato in queste ore questa apprezzata  struttura, i loro proprietari e lo staff, in un luogo dove – lo sottolineiamo – non c’è stato nessun focolaio e si è registrato un caso di positività riguardante una persona che frequenta la palestra e alla quale, ovviamente, si augura adesso una pronta guarigione così come a tutti gli altri positivi che si registrano sul territorio in queste ore.

© Riproduzione Riservata

Commenti