il capitano Giovanni Riacà

TAORMINA – Si è insediato oggi al Comando della Compagnia Carabinieri di Taormina il Capitano Giovanni Riacà, che succede dopo quattro anni al Capitano Arcangelo Maiello che andrà a comandare il Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Monza.

Il Capitano Giovanni Riacà ha frequentato 220° corso della Scuola Militare Nunziatella e il 192° corso dell’Accademia Militare di Modena, conseguendo la laurea in Giurisprudenza e Scienze della Sicurezza interna ed esterna. L’ufficiale, quasi trentenne, di origine calabrese, proviene dalla Compagnia Roma Centro dove ha retto il Comando del Nucleo Operativo dal 2018. Nei due anni trascorsi nella Capitale si è occupato di indagini finalizzate al contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, nonché ai reati predatori e reati gravi contro la persona.

Al capitano Riacà diamo il benvenuto e rivolgiamo i migliori auguri di buon lavoro, con la certezza che saprà svolgere un’intensa e proficua attività al vertice della Compagnia Carabinieri di Taormina.

© Riproduzione Riservata

Commenti