Migranti
migranti in Sicilia

ROMA – “Inaccettabile e vergognoso. Musumeci ha dichiarato che la Sicilia è invasa da migranti per colpa di una ipotetica “decisione” del Governo nazionale di “non attuare i decreti vigenti” e, per questo, ha annunciato che emetterà un’ordinanza per chiudere tutti gli Hot Spot siciliani”. Lo afferma il Responsabile alle Politiche per la Sicurezza del Partito Democratico, il parlamentare Carmelo Miceli, che non risparmia un attacco dai toni pesanti al governatore Nello Musumeci sull’ordinanza anti-migranti.

“La verità è che a Musumeci non interessava fare la difesa d’ufficio dei decreti sicurezza di Salvini. La verità è che Musumeci doveva fare i conti con l’aumento del tasso di contagio in Sicilia e, piuttosto che ammettere che questo è avvenuto perché negli ultimi due mesi lui e la sua giunta hanno lasciato che traghetti, piazze, lungomari, spiagge e locali fossero pieni di gente proveniente da ogni dove, libera di girare senza mascherina, di non rispettare le distanze, di abbracciarsi come se non fosse mai accaduto niente, piuttosto che riconoscere il proprio fallimento, Musumeci ha deciso di provare subdolamente a individuare nei migranti la causa della presenza del virus nell’isola. E per fare il colpo di teatro, per fare lo sceriffo che protegge la contea, ha deciso di annunciare l’ordinanza con cui – sostiene – caccerà tutti i migranti presenti sull’isola. Della serie, via i migranti e via il virus”.

“Niente di più immorale! Costi quel che costi, non gli verrà consentito di trasformare la Sicilia in una terra xenofoba e di colmare la propria inettitudine e inefficienza politica con l’emissione di ordinanze immorali che infangano il buon nome di tutti i siciliani”.

“Già da oggi chiederò al Ministero dell’Interno di impugnare immediatamente l’ordinanza di Musumeci e pretenderò che, questa sciagura di presidente, sia chiamato a risponderne per i danni che la sua azione squallida sta creando all’immagine della Sicilia e dei siciliani. La Sicilia non è come Musumeci. La Sicilia non è razzista. E Musumeci non è degno di rappresentarla”.

© Riproduzione Riservata

Commenti