Cateno De Luca

MESSINA – Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, comunica la chiusura dei centri di accoglienza per i migranti e il sindaco di Messina, Cateno De Luca, da tempo impegnato nello scontro con il Viminale sulla questione, interviene senza risparmiare frecciate anche allo stesso Musumeci.

“Musumeci annuncia una ordinanza per chiudere gli hotspot e i centri di accoglienza sulla falsariga di quella da noi già fatta venti giorni fa. Meglio tardi che mai. Forse gli hanno spiegato che la gente non ne può più. Ora deve trovare il coraggio per mettere la firma. Forza Nello, ce la puoi fare!”.

“Peggio stanno facendo i deputati cinque stelle di Messina: dopo avere polemizzato con me sull”esigenza di porre fine a questa vergogna, oggi cercano la ministra Lamorgese per fare un inutile vertice. Insomma, anche i politici più distanti dalla gente si sono accorti che quello dell’ospitalità dei migranti è un problema serio che non può essere più gestito con la logica dell’affare di Stato ma di tutela dei territori”.

© Riproduzione Riservata

Commenti