ROMA (ITALPRESS) – A settembre “si voterà e dobbiamo votare in sicurezza, così come il 14 settembre apriranno le scuole in sicurezza”. Lo ha detto Francesco Boccia, ministro per gli Affari regionali, ospite di “Agorà estate” su Rai3. Un secondo lockdown generalizzato? “Lo escludo”, ha affermato Boccia. (ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti