Giorgia Meloni e Matteo Salvini

E’ trascorso un anno dall’estate che lo ha disarcionato dal governo e lo ha rimandato all’opposizione ma per Matteo Salvini il peggio sembra non avere fine. La Lega di Matteo Salvini perde oltre 12 punti nei sondaggi. Dodici mesi fa il Carroccio (che viveva gli ultimi giorni da partito di governo) veleggiava ben oltre il 35%: per la precisione era al 36,8% e sognava quasi quota 40. Oggi è al 24,6%.

Dunque il Carroccio segna un -12,2%. Dall’altra parte, sempre nel centrodestra, gli altri sovranisti, Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia, hanno avuto un’ascesa incredibile nei consensi passando dal 6,4% al 15,3%. Dunque se la Lega perde oltre 12 punti, quei voti restano nel centrodestra dove invece sale FdI che si prende una crescita di consensi del 9%. Ora Salvini deve iniziare a guardarsi le spalle perchè la Meloni sta arrivando, si continua ad assottigliare il gap tra Lega e FdI e la signora del tricolore potrebbe presto conquistare la leadership del centrodestra.

© Riproduzione Riservata

Commenti