ROMA (ITALPRESS) – “E’ indegno che dei parlamentari della Repubblica italiana chiedano quegli aiuti destinati alle partite Iva in difficoltà. E’ un comportamento intollerabile e incomprensibile. Chiedo a queste persone di uscire pubblicamente, chiedere scusa e ridare i soldi indietro. Questo lavoro ha bisogno di senso di responsabilità e della consapevolezza del senso vero e profondo delle istituzioni. Gli eletti che rappresentano il popolo non possono tenere un comportamento del genere”.
Così il presidente della Camera, Roberto Fico, ai microfoni del GR Rai, in merito al caso dei 5 deputati che hanno chiesto il bonus da 600 euro per le partite Iva per l’emergenza coronavirus. (ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti