Rossella Fiamingo a Taormina

TAORMINA – Week-end a Taormina per la campionessa di spada Rossella Fiamingo. La 29 enne atleta catanese si è concessa, infatti, un fine settimana di relax nella Perla dello Ionio. La presenza della bella e solare schermitrice siciliana non è passata inosservata e così sono arrivate numerose le immancabili richieste di un selfie e un autografo.

La Fiamingo si è concessa qualche meritato momento di relax in spiaggia ma si è anche recata in centro storico, dove si è concessa alcuni scatti, tra i quali uno in Via Giardinazzo davanti all’abitazione dell’artista taorminese Tino Giammona.

Rosella Fiamingo è stata medaglia d’argento ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro, prima medaglia olimpica individuale nella storia della spada femminile italiana, e vincitrice per due volte consecutive delle medaglie d’oro nella spada individuale ai mondiali di scherma di Kazan 2014 e di Mosca 2015. Nel 2014 e nel 2015 è stata insignita del Collare d’oro al merito sportivo, massimo riconoscimento del Coni, riservato ai vincitori di campionati mondiali di discipline olimpiche. Nel 2016 il Presidente della Repubblica le ha conferito l’onorificenza di “Ufficiale al merito della Repubblica italiana”. Quell’anno, il 6 agosto, vince l’argento ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro nella gara individuale, conquistando la prima medaglia olimpica italiana nella spada femminile individuale, con una spettacolare rimonta in semifinale sulla cinese Sun Yiwen. Nel 2019 a Düsseldorf, insieme alle compagne ha conquistato la medaglia di bronzo con la squadra azzurra nei campionati europei assoluti; e ai successivi mondiali di Budapest una medaglia iridata a squadre nella finale per il terzo posto.

© Riproduzione Riservata

Commenti