GENOVA (ITALPRESS) – Con il taglio del nastro da parte del presidente del Consiglio Giuseppe Conte è stato ufficialmente inaugurato a Genova il Ponte San Giorgio, il viadotto sul torrente Polcevera ricostruito dopo il crollo del “Morandi”. Accanto a lui il sindaco Marco Bucci e il governatore Giovanni Toti. Pochi istanti prima la benedizione dell’opera da parte dell’arcivescovo della città Marco Tasca.
Subito dopo il taglio del nastro il sorvolo delle frecce tricolori.  Alla cerimonia hanno partecipato anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, e i presidenti di Senato e Camera, Maria Elisabetta Casellati e Roberto Fico.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti