Il leader della Lega, Matteo Salvini, torna all’attacco sul proprio “cavallo di battaglia”, il tema degli sbarchi e mostra in un video un gruppo di migranti giunti direttamente sulla spiaggia di Caucana, nel Ragusano, a pochi chilometri da Punta Secca.

La frazione marinara ospita la celeberrima casa di Montalbano, utilizzata nella omonima fiction tv. I profughi, 45 in tutto, sono arrivati tra lo stupore generale dei bagnanti e a hanno cercato di dileguarsi. Alcuni sono stati rintracciati e portati a Pozzallo per l’identificazione. Una decina di persone ha fatto perdere le tracce.

A postare le immagini dell’accaduto è l’ex ministro dell’Interno, che infine commenta: “Stamane ore 9, spiaggia di Caucana, vicino Marina di Ragusa. Senza parole. Governo di complici, #governoclandestino“.

 

© Riproduzione Riservata

Commenti