Lucia Azzolina prova i banchi monoposto

TAORMINA – L’assessore alla Cultura del Comune di Taormina, Francesca Gullotta bacchetta la ministra Lucia Azzolina per la vicenda, che sta scatenando non poche polemiche in tutta Italia, dei banchi monoposto con rotelle che dovrebbero caratterizzare il ritorno in classe degli studenti a settembre per il nuovo anno scolastico.

La prof.ssa Gullotta, docente di Filosofia del Liceo Classico E.Trimarchi (uno dei più apprezzati istituti superiori della Sicilia) sollecita chiarezza sulle linee guida ministeriali e non fa mistero del suo disappunto.

“Invece di parlare di didattica, di organizzazione del nuovo anno scolastico, si sparla e si ridicolizza giornalmente – evidenzia la prof.ssa Gullotta -. Smettetela con questa storia dei banchi girevoli e con questo ministro che sta facendo veramente una brutta figura! Le scuole sono libere di comprare i banchi che vogliono e quelli normali vanno benissimo, anzi sono belli e comodi e si adattano a quelli che già ci sono e non sono di plastica dura e dureranno anche per gli anni a venire. I problemi sono altri”. Parole chiare e condivisibili…

© Riproduzione Riservata

Commenti