MILANO (ITALPRESS) – Il bando “Per la Cultura” di Fondazione Cariplo mette a disposizione 8 milioni di euro per le imprese del settore culturale, sia pubbliche, sia no profit con un’attenzione particolare ai giovani.
“La Cultura è una dimensione fondamentale per la persona sia dal punto di vista umano, che sociale ed economico. La crisi che stiamo vivendo rischia di aumentare le divisioni all’interno delle nostre comunità e per questo è proprio nella crisi che abbiamo bisogno di più Cultura intesa come spazi e occasioni per rielaborare quello che abbiamo vissuto in questi mesi e per trovare quadri interpretativi nuovi con cui guardare al futuro. Per questo Fondazione Cariplo – afferma il presidente Giovanni Fosti – ha deciso di non arretrare sul fronte della Cultura, ma di mettere a disposizione risorse in modo ampio, per la tenuta di un sistema che per il nostro Paese costituisce un asset strategico da valorizzare e sostenere in modo innovativo come leva di crescita e strumento di coesione”.
Il bando si propone di “promuovere nuove forme di partecipazione alla vita culturale e di rigenerazione delle identità locali, con una particolare attenzione alle fasce di popolazione con minori opportunità”; sostenere “la capacità degli operatori culturali di innovare le proprie modalità di funzionamento e di organizzazione dell’offerta in un’ottica di sviluppo sostenibile dei territori e delle comunità”.
Previsto un livello di cofinanziamento fino al 75% dei costi complessivi dei progetti. Due le scadenze: 29 settembre e 15 dicembre 2020. Il bando “Per la Cultura” è disponibile sul seguente link: clicca qui.  (ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti