Marco Marchi, fondatore e presidente di Liu Jo

TAORMINA – Liu Jo non si ferma e il brand dell’imprenditore Marco Marchi punta con decisione ad un piano di importante espansione all’estero. Dopo la recente apertura del nuovo punto vendita siciliano da poco inaugurato a Taormina, ora Barcellona e Madrid, centri nevralgici del Paese, che dallo scorso giugno ospitano uffici e showroom della nuova branch spagnola, segnano l’avvio di un nuovo capitolo commerciale per il marchio carpigiano.

La gestione commerciale in loco – come riportato da Ludovica Bergeretti su MF Fashion -, grazie alla presenza di un team dedicato composto da 10 persone, vedrà il coordinamento delle attività legate ai punti di vendita di proprietà, a quelli della rete franchising e al canale wholesale del brand sul mercato spagnolo e nel Principato di Andorra, assieme al coordinamento della distribuzione e dello sviluppo commerciale del brand sul mercato portoghese.

Sono due gli spazi fisici destinati alle attività del team spagnolo – evidenzia MF Fashion -, da una parte la sede main di Barcellona, distribuita su uno spazio di 340 metri quadri distinto tra uffici e showroom, e dall’altra la sede presente nella città madrilena, estesa su una superficie di 230 metri quadri e adibita interamente a showroom. Lo spazio di Barcellona, in particolare, ospita tutte le collezioni main ed è frutto di un progetto architettonico che ha scelto di rispettare le caratteristiche originarie degli spazi, come i soffitti a voltina catalana, valorizzandone l’identità grazie all’inserimento di numerosi elementi di design.

© Riproduzione Riservata

Commenti