JEREZ DE LA FRONTERA (SPAGNA) (ITALPRESS) – Luca Marini (Kalex) ha vinto il Gran Premio di Spagna di Moto2 sul circuito di Jerez. Il pilota italiano dello Sky Racing Team VR46 ha preceduto Tetsuta Nagashima e Jorge Martin, che completano così il podio. Quarto posto per Sam Lowes, che riesce a tenere dietro Aron Canet. Con il secondo posto a Jerez il giapponese della KTM, vincitore a Losail, si conferma in testa al Mondiale. Troppa foga per Marco Bezzecchi, caduto e costretto al ritiro, così come Fabio Di Giannantonio. Lorenzo Baldassarri non riesce ad andare oltre l’ottava posizione, anche Enea Bastianini in top-10 con la nona piazza.

Albert Arenas in sella alla KTM, invece, ha vinto la gara della Moto3 al termine di un Gp combattuto e ricco di emozioni e sorpassi. Il pilota spagnolo taglia per primo il traguardo davanti ad Ai Ogura, completa il podio Tony Arbolino (Honda). Il poleman Suzuki non va oltre l’ottavo posto finale, bene gli italiani Migno e Vietti dello Sky Racing Team VR46 rispettivamente quarto e quinto, tanta sfortuna per Dennis Foggia del Team Leopard che finisce fuori già alla prima curva. Per Arenas è la seconda vittoria su due gare disputate in calendario, il pilota iberico guida la classifica piloti a punteggio pieno. (ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti