Cateno De Luca

MESSINA – Il Comune di Messina e l’ex Provincia regionale di Messina sono stati estromessi nelle scorse settimane dalla Fondazione Taormina Arte Sicilia. La storia è già nota e il provvedimento del commissario straordinario Bernardo Campo ha fatto seguito al passo indietro fatto dai due enti messinesi.

Sulla questione, dopo un lungo silenzio, ora sono arrivate le prime dichiarazioni del sindaco metropolitano: “Faremo il brand Messina con la Fondazione Zancle”, ha detto De Luca.

“Siamo usciti da Taormina Arte per lanciare la fondazione Zancle soggetto attuatore della nostra idea di valorizzazione culturale, musicale ed artistica di Messina. Faremo rete con il teatro Vittorio Emanuele, con il Conservatorio musicale Corelli, le accademie musicali, le compagnie teatrali e tutti coloro che amano la nostra città. Con la fondazione Zancle sarà realizzato il teatro sullo Stretto di Messina presso la Real Cittadella, in zona Falcata, in accordo con l’Autorita Portuale e sovrintendenza”.

© Riproduzione Riservata

Commenti