ROMA (ITALPRESS) – L’assemblea ordinaria dell’Associazione Nazionale fra le Banche Popolari, ha deliberato il rinnovo delle cariche sociali confermando alla presidenza Corrado Sforza Fogliani, presidente esecutivo della Banca di Piacenza.
Il Consiglio ha quindi espresso al presidente un caloroso ringraziamento per il lavoro svolto e per aver accettato l’unanime designazione della categoria per il prossimo triennio. Alla vice presidenza sono stati confermati nella carica Mario Alberto Pedranzini consigliere delegato della Banca Popolare di Sondrio, Vito Antonio Primiceri presidente della Banca Popolare Pugliese, ai quali si aggiunge Vincenzo Formisano vice presidente della Banca Popolare del Cassinate. In Consiglio sono stati riconfermati: Mauro Ascione presidente della Banca di Credito Popolare, Edmondo Maria Capecelatro presidente della Banca Popolare del Lazio, Michela Del Piero presidente della Banca Popolare di Cividale, Tonino Fornari direttore generale della Banca Valsabbina, Nicola Luigi Giorgi presidente della Banca Popolare di Lajatico, Gianluca Marzinotto Ddirettore generale della Banca Popolare di Fondi, Leonardo Patroni Griffi presidente della Banca Popolare di Puglia e Basilicata, Luigi Sansone, presidente della Banca Popolare delle province Molisane, Arturo Schininà presidente della Banca Popolare Agricola di Ragusa e Flavio Zanini presidente Banca San Felice 1893.
I nuovi consiglieri di Assopopolari sono: Angelo Carbone della Banca Popolare Vesuviana, Francesco De Leo di Banca Igea, Costanzo Perlini della Banca Popolare Valconca e Domenico Simone della Banca Popolare di Bari. E’ stato riconfermato anche il Collegio sindacale con Francesco Lucifero, Rinaldo Scaccia direttore generale della Banca Popolare del Frusinate e Roberto Calzini direttore generale della Banca Popolare di Cortona.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti