Vito Crimi

“Oggi 4 milioni e mezzo di persone tornano al lavoro. È un momento importante, che richiede ancor più responsabilità e prudenza. Non possiamo vanificare tutti i sacrifici che le famiglie e i cittadini italiani hanno fatto fino ad ora per limitare i contagi. L’Italia torna a camminare e dobbiamo fare del nostro meglio per accompagnarla, sostenerla e riportarla a correre. Il Governo e le istituzioni continuano a lavorare per aiutare il Paese con misure concrete, e con il prossimo decreto interverremo ancora a sostegno di lavoratori e imprese. Ma è nelle abitudini e nei comportamenti quotidiani che ognuno di noi può fare la differenza. Due le parole d’ordine: distanziamento sociale e dispositivi di protezione. Ora più che mai dobbiamo rispettare la prescrizioni ed osservare le regole che tutelano la nostra salute”. Lo ha dichiarato l’attuale reggente del M5S, Vito Crimi.

© Riproduzione Riservata

Commenti