Luigi Di Maio

“Nei momenti di crisi, come adesso, bisogna essere più uniti per il bene del popolo, perché l’unità è superiore al conflitto. Papa Francesco ci ha rivolto parole profonde. Nei momenti così difficili l’unità è il valore più importante di tutti. Non possono trovare spazio polemiche. La politica se ne deve mostrare al di sopra, non può perdersi in litigi e conflitti, bensì ha il compito di concentrarsi su un obiettivo più alto, più nobile: governare un paese in una delle fasi più buie della sua storia. Su di noi, oggi, ricade questa grande responsabilità e dobbiamo onorarla”. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

“Lo dobbiamo a tutti coloro che in queste settimane hanno lavorato senza sosta per salvare vite umane. A loro, così come a tutti gli italiani che sono rimasti a casa rispettando le regole, dobbiamo compattezza, serietà, spirito di sacrificio. La politica ha il dovere di trovare soluzioni. Non è questo il tempo della propaganda, ma del lavoro. Basta cavalcare paure. Pensiamo a come restituire un sorriso alle nostre famiglie. Viva l’Italia”.

© Riproduzione Riservata

Commenti