Nicola Zingaretti

“Ribadisco la priorità del Partito Democratico: far arrivare gli aiuti il più presto possibile direttamente nelle tasche dei cittadini. Per la ripresa servono più coraggio e meno burocrazia. Senza un intervento efficace del settore pubblico, le famiglie non ce la possono fare, così come le piccole e medie imprese, i commercianti, gli artigiani, il settore del turismo e della cultura”. Lo afferma il segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti.

Utili per lo sviluppo. “Conte si è impegnato ad eliminare i passaggi inutili nell’amministrazione pubblica e a controllare che le banche facciano altrettanto. Se ci sono da affrontare eventi drammatici ed eccezionali gli italiani non si sono mai tirati indietro. Vanno ringraziati. Non solo gli italiani, ma con loro il PD, non accetteranno più sacrifici se non vedranno che saranno utili per realizzare sviluppo, maggiore giustizia e umanità nelle condizioni di vita. Viviamo una crisi sanitaria pesante, ma anche una crisi sociale. Il covid lascerà la necessità di ripensare il modello sanitario e allo stesso tempo richiederà uno stato attivo, innovatore e presente contro le disuguaglianze. Noi dobbiamo fare di tutto per ridurre le distanze tra politica e sistema produttivo del Paese

© Riproduzione Riservata

Commenti