continua l'emergenza Coronavirus

Giardini Naxos. Migliorano le condizioni dell’operatore del 118 di Giardini Naxos contagiato dal Coronavirus. L’uomo, che da tre settimane ormai si trova ricoverato al Policlinico di Messina, finalmente, infatti è stato estubato ed è tornato a respirare da solo. Le condizioni dell’operatore del servizio sanitario impongono ancora una costante attività di monitoraggio da parte dell’equipe medica dell’azienda ospedaliera universitaria, ma è comunque arrivato un segnale incoraggiante, che fa ben sperare per la ripresa di questo sfortunato cittadino, già colpito in precedenza dalla morte per Covid19 dell’anziana madre.

L’augurio. In queste settimane la cittadinanza di Giardini Naxos e l’intero comprensorio di Taormina hanno seguito la vicenda sperando in una svolta ed augurando all’operatore del 118 di potercela fare. Un auspicio che prosegue e si rinnova, ed al quale ci uniamo anche noi, affinché l’uomo riesca a sconfiggere il virus e a tornare al più presto a casa.

 

© Riproduzione Riservata

Commenti