Luigi Di Maio

“Per la prima volta dall’inizio dell’emergenza il numero delle persone positive al virus è in calo rispetto al giorno precedente. Gli sforzi che stiamo compiendo sono enormi, ma oggi iniziamo a vedere i primi risultati. Questo però non significa che possiamo abbassare la guardia. Al contrario, dobbiamo continuare a resistere per riuscire a vincere la battaglia finale contro il virus. Stiamo affrontando insieme questa crisi e siamo tutti consapevoli dei problemi che ci affliggono, ma vi assicuro che ne usciremo a testa alta. Mai mollare. Siamo l’Italia”. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

Fiducia a Conte. “Da questa crisi ne usciremo solo facendo squadra, solo collaborando, solo mettendo da parte le polemiche. Serve sobrietà. È stato doloroso spegnere i motori dell’Italia, chiudere le aziende, imporre incredibili sacrifici agli italiani. La vita, però, viene prima di tutto. Adesso ci concentriamo sulla ricostruzione e piena fiducia al presidente Giuseppe Conte”.

© Riproduzione Riservata

Commenti