tampone a Castelmola

Castelmola. E’ stato eseguito un tampone a Castelmola su una donna del luogo, una 50enne che nei giorni scorsi era stata ricoverata in ospedale a Taormina e che nella circostanza si era trovata nel reparto di Ortopedia di al San Vincenzo, dove si era registrato il caso di positività al Coronavirus di un’anziana signora di Furci. Per questo, precauzionalmente, è stato effettuato l’accertamento sulla donna di Castelmola, che nel frattempo si è già posta in isolamento domiciliare.

La speranza, ovviamente, è che questo tampone possa dare esito negativo e che possa esserci, quindi, un sospiro di sollievo per la persona interessata e per i suoi familiari, ed anche per la comunità di castelmolese.

© Riproduzione Riservata

Commenti