Matteo Salvini

“Non ci sono gli Eurobond che voleva Conte ma c’è il MES, una drammatica ipoteca sul futuro, sul lavoro e sul risparmio dei nostri figli. Dal 1989 ad oggi l’Italia ha versato all’Europa 140 miliardi, ora per averne a prestito 35 ci mettiamo nelle mani di un sistema di strozzinaggio legalizzato. Oltretutto, senza nessun passaggio in Parlamento, come più volte richiesto dalla Lega”. Lo ha dichiarato il segretario della Lega, Matteo Salvini sull’adesione dell’Italia al Mes.

Sfiducia a Gualtieri. “Siamo fuori dalla legge, siamo alla dittatura nel nome del virus. Presenteremo mozione di sfiducia al ministro Gualtieri. Se l’Olanda festeggia, vuol dire che è una seconda Caporetto. Siamo italiani e diciamo no al Mes e sì alla sfiducia al Governo”.

© Riproduzione Riservata

Commenti