il sindaco di Taormina, Mario Bolognari

Taormina. “Nei giorni di Pasqua non devono essere previste o programmate gite in campagna. Vi prego di non farlo anche perché questo non sarà consentito e ci saranno posti di blocca da parte delle Forze dell’Ordine e con un’azione già prevista in sinergia dai Comuni di Taormina, Giardini, Letojanni e Castelmola con i rispettivi Corpi di Polizia municipale”. Il monito arriva dal sindaco di Taormina, Mario Bolognari.

Festeggiamenti vietati. “Bisogna evitare che ci possano essere pochi scellerati che, pensando di poter festeggiare all’aperto, si recano in campagna per fare la loro Pasqua o la loro Pasquetta. Questo non sarà consentito e sarà, anzi, sanzionato duramente. Quindi bisogna rimanere tutti in casa e continuare a rispettare le norme ancora in vigore per il contrasto della diffusione del Coronavirus”, ha evidenziato il primo cittadino.

© Riproduzione Riservata

Commenti