emergenza Coronavirus

Giardini Naxos. Continua a lottare per la vita l’operatore del 118 che nei giorni scorsi è stato ricoverato in ospedale, al Policlinico di Messina, per sintomi da Coronavirus. Il quadro riguardante la situazione del cittadino di Giardini Naxos rimane stazionario. Le condizioni sono stabili ma ancora critiche. Nelle scorse ore si sarebbe registrato qualche leggero segnale di miglioramento che fa ben sperare, i medici del Policlinico tengono comunque l’uomo sotto stretta osservazione.

Non mollare. La comunità di Giardini e dell’intero comprensorio di Taormina rinnova l’augurio unanime di una pronta guarigione a questa sfortunata persona, che nei giorni precedenti al ricovero aveva subito il grave lutto della perdita dell’anziana madre, anche lei colpita da una malattia riconducibile al Coronavirus e poi deceduta al Policlinico di Messina. L’invito sincero e sentito della gente rimane, quindi, quello di non mollare. L’auspicio è che l’operatore del 118 possa superare il momento difficile, vincere la sua battaglia per la vita e riprendersi.

© Riproduzione Riservata

Commenti