niente passeggiata per i bambini

Taormina. La Circolare ministeriale sulla passeggiata genitore-figlio(a) a Taormina non si applica: bisogna rimanere in casa e continuare ad osservare le misure di contenimento della diffusione del Coronavirus. Lo ha spiegato il sindaco Mario Bolognari.

Niente ora d’aria. “Bisogna continuare a rimanere in casa. Questa disposizione ministeriale dei genitori che possono accompagnare i minorenni fuori casa non è applicabile in Sicilia. Ho parlato anche con le Forze dell’Ordine e c’è un’ordinanza del presidente della Regione, Nello Musumeci che vieta le attività motorie vicino casa, che in altre regioni sono invece consentite. Quindi portare a casa i minorenni è una cosa che io personalmente ritengo sbagliata e fa pensare che tutto sia finito e che possiamo di nuovo passeggiare e prendere un’ora d’aria, e per altro in Sicilia non si applica in nessun caso”.

Rimanere in casa. “Se avete bisogno di far prendere aria ai vostri bambini, utilizzate qualche balcone, qualche terrazzo o giardino o aria condominiale ma non per strada. Attenetevi scrupolosamente a questo mio invito e e rimanete ancora in casa”, ha aggiunto Bolognari.

© Riproduzione Riservata

Commenti