il sindaco di Giardini, Nello Lo Turco

Giardini Naxos – Arriva un aggiornamento della situazione sul possibile secondo caso di Coronavirus a Giardini Naxos. “Stiamo seguendo la vicenda con grande attenzione e il Comune di Giardini sta facendo tutto quanto rientra nelle proprie competenze – evidenzia a BlogTaormina il sindaco Lo Turco -. Sono in atto tutte le verifiche del caso e siamo in contatto con l’Asp Messina”. Il primo cittadino ha rimarcato, in particolare, che al momento si tratta di una situazione nella quale non vi è alcuna conferma della positività della persona e bisognerà quindi attendere l’esito dei relativi accertamenti.

Stare in casa. “Ribadiamo ancora una volta ai cittadini l’appello a rimanere in casa e non uscire se non per motivi di stretta necessità. In questo momento la cosa fondamentale è stare nelle proprie abitazioni ed osservare tutte le disposizioni in vigore contro la diffusione dell’epidemia”, aggiunge Lo Turco.

No alla gogna social. Il sindaco di Giardini – ed è un appello che condividiamo anche noi – invita la cittadinanza ad “evitare qualsiasi forma di allarmismo e ad attendere le comunicazioni ufficiali sulla vicenda”. Dunque bisogna rimanere in casa, evitare di farsi prendere dal panico ed al contempo è doveroso anche rispettare la privacy della persona, senza dar luogo nuovamente ad un’altra gogna social né a quella mediatica, nei confronti di chi – soprattutto adesso – merita il massimo rispetto.

© Riproduzione Riservata

Commenti