l'appello per l'emergenza Coronavirus

Taormina. Il sindaco di Taormina rinnova l’appello ai cittadini a rimanere in casa e rispettare i divieti in vigore finalizzati ad impedire la diffusione del Coronavirus nel nostro territorio. “La prossima settimana sarà cruciale. Stiamo arrivando alla fase più importante e decisiva di tutta questa crisi”: questo il monito del primo cittadino.

Prudenza anche in casa. “Cercate di essere felici in famiglia e aiutatevi l’uno con l’altro ma evitate i contatti, anche in casa. Vedo selfie e filmati e non va bene. Le persone pensano di poter stare a contatto l’uno con l’altro. Distanziatevi e proteggete i bambini, perché se i più piccoli venissero colpiti sarebbe una tragedia nella tragedia”.

© Riproduzione Riservata

Commenti