Il sindaco di Giardini Naxos, Nello Lo Turco
Il sindaco di Giardini Naxos, Nello Lo Turco

“La notizia del contagio da Coronavirus a Giardini per quanto riguarda la signora ci è pervenuta tramite auto-dichiarazione fatta dal figlio e non dagli organi sanitari competenti. Abbiamo attivato tutte le procedure previste in questi casi. Stiamo ricostruendo i contatti e quindi sono state avviate le iniziative finalizzate ai controlli sanitari. La situazione non è tranquilla e siamo preoccupati ma l’unico modo che abbiamo per tutelare tutti noi è rimanere a casa. Il picco deve ancora arrivare ed è previsto per i primi giorni di aprile. Ora vi lancio un appello forte: dipende tutto dai nostri comportamenti. Ci aspettano mesi durissimi e bisognerà fare i conti anche con la crisi dell’occupazione ma ora dobbiamo aiutarci tutti, l’uno con l’altro, e rimanere in casa”. L’appello arriva dal sindaco di Giardini Naxos, Nello Lo Turco, che così fa il punto della situazione sul caso di contagio da Covid-19 registratosi nella località naxiota e chiede ai cittadini di rimanere in casa.

© Riproduzione Riservata

Commenti