il sindaco di Taormina, Mario Bolognari

Taormina. Nuovo messaggio alla cittadinanza dal sindaco di Taormina, Mario Bolognari, sull’emergenza Coronavirus.

Momento cruciale. “Cari concittadini, il cerchio stringe. Ormai anche in comuni molti vicini ci sono stati dei casi positivi al contagio da Coronavirus. Nel nostro territorio comunale non ci sono casi conclamati. Ma quando dico che il cerchio si stringe è perché intendo dire che, naturalmente, che aumentanono sempre di più le probabilità che nei prossimi giorni ci possa essere qualche caso tra i nostri concittadini”.

Stato di allerta. “Questa emergenza sta diventando molto lunga, ormai è uno stato di allerta continuo. I decreti e i divieti scadranno il 3 aprile ma è molto diffusa l’opinione che si andrà assai oltre quella data e quindi anche il Comune di Taormina si sta organizzando in tal senso per operare con il telelavoro, quello vero. Questo stringente auto-isolamento delle famiglie è importante e va sempre di più rispettato”, ha evidenziato Bolognari.

© Riproduzione Riservata

Commenti