Cateno De Luca, sindaco di Messina

Un’altra mossa a sorpresa, o forse – in questo caso – è meglio definirlo un colpo di teatro, vede ancora protagonista Cateno De Luca nella lotta all’emergenza Coronavirus. Il sindaco di Messina ha annunciato, infatti, l’impiego di droni sui cieli di Messina per controllare i villaggi e neutralizzare chi infrange i divieti imposti nel tentativo di fermare la diffusione dei contagi da Coronavirus.

L’ordine di De Luca. Al loro interno i droni avranno una voce registrata, quella da De Luca ovviamente, che con un linguaggio “colorato” invita i concittadini a restare in casa: “Dove ca….o vai, torna a casa. Questo è il mio ordine e basta”.

Ecco il video che annuncia l’iniziativa. 

© Riproduzione Riservata

Commenti