scossa di terremoto in Sicilia

Una scossa di terremoto ha interessato la Sicilia ed è stata avvertita alle 11.32 anche nel territorio di Taormina. Non si segnalano danni a persone e cose.

L’epicentro a Milo. Il sisma ha avuto come epicentro la zona dell’etneo, e più precisamente Milo. Si apprende che si è trattato di un terremoto di magnitudo ML 3.5, avvenuto nella zona 6 km W Milo (Catania) alle 11:32, ad una profondità di 4.71 km. Coordinate geografiche: latitudine 37.742, longitudine 15.051.

I rilievi dell’Ingv. Secondo i dati registrati dalla sala operativa della Ingv la scossa avvenuta alle ore 11.32 è stata preceduta da un’altra scossa che si era registrata alle 11.10 ed era stata di magnitudo 2.6. L’epicentro è stato individuato a Milo, 6 chilometri dalla città di Catania, ad una profondità di 5 chilometri. Una seconda scossa con magnitudo 3.5, poi, come detto si è verificata alle 11.32.

Attimi di paura. Non ci sono segnalazioni di danni a persone o cose ma la scossa, distintamente avvertita soprattutto dalla popolazione di Catania e dintorni, ha creato momenti di paura, generando numerose segnalazioni anche via social.

© Riproduzione Riservata

Commenti