il dramma del Coronavirus colpisce gli anziani

Il sindaco metropolitano Cateno De Luca dà un aggiornamento sull’emergenza Coronavirus e annuncia una brutta notizia circa la situazione nel territorio di Messina. “C’è un focolaio di Coronavirus presso la Casa di Risposo “Come d’Incanto”. Oggi pomeriggio ore 17 avrò un tavolo tecnico in video conferenza. Ci sono una ventina di anziani (ma ancora non ne ho conferma ufficiale e definitiva) su 70 già risultati positivi al tampone ed il personale della statura, con un ventina di uomini e donne, che eroicamente si è isolato all’interno per garantire assistenza”.

Messaggio da Saronno. “Noi stiamo facendo la nostra parte con la Protezione Civile e mi auguro che tutte le autorità preposte stiano facendo la loro parte, onde evitare che debbano rotolare le teste per incapacità e strafottenza. Ho ricevuto molti messaggi in merito a questa vicenda, come questo: “Buongiorno signor De Luca scrivo da Saronno in provincia di varese, sono una nipote preoccupata per la sua. Mia nonna è ospite presso la struttura “Come d’Incanto” a Messina, luogo dove è stato riscontrato un focolaio di Covid 19. Sono giorni che chiamiamo. Nessuno risponde. Credo che i parenti debbano essere avvisati da chi gestisce la struttura. Farli vivere nell’angoscia è disumano. Non sappiano se nonna è positiva al virus se è stata trasferita se è ancora in struttura. Io sono il nipote, ma mia mamma è la figlia e vedere la sua angoscia mi strazia il cuore. La prego mi aiuti.

© Riproduzione Riservata

Commenti