il sindaco di Taormina, Mario Bolognari

Aggiornamento quotidiano sulla situazione con un nuovo videomessaggio diffuso dal sindaco di Taormina, Mario Bolognari: “Rimanete in casa e anche in quel contesto seguite le dovute regole di comportamento quotidiano. Evitate di stare troppo vicini, evitate contatti che possano essere contagiosi. Lavate e disinfettate le superfici di ceramica, plastica e metallo. Tutte quelle superfici cioè che possono trattenere, in qualche modo, il virus”.

Sacrificarsi per gli altri. “Siamo abituati a condividere delle cose come una bottiglia e una tazzina ma questi comportamenti che sono da sempre un segno di condivisione vanno evitati. Qualcuno in famiglia esce di casa e così facendo è esposto a pericoli. Quando si rientra in casa occorre seguire le regole che ormai conosciamo e bisogna stare distanti dai familiari. Guardate anche la televisione alla necessaria distanza di almeno un metro l’uno dall’altro. Sono norme di comportamento che è difficile applicare ma occorre farlo per se stessi e per i propri cari. Mancano ancora dieci giorni alla fine della restrizione ma bisogna avere fiducia”.

© Riproduzione Riservata

Commenti