il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci

ULTIMA ORA – Mentre è in corso un nuovo esodo di persone in viaggio dal Nord Italia e dirette verso la Sicilia, il presidente della Regione, Nello Musumeci, parla ai siciliani sull’emergenza Coronavirus con un video-messaggio.

Controlli nello Stretto di Messina. “La notizia di altri arrivi imminenti di cittadini provenienti dal Nord, non sappiamo neanche quanti, ci ha allertati e abbiamo subito preso contatti con il Ministro dell’Interno e con il Prefetto di Messina per capire cosa possiamo fare. Abbiamo predisposto un servizio sullo Stretto di Messina, al’approdo, alla stazione ferroviaria della città, per verificare la condizione delle persone, una ad una, per verificare la loro condizione di salute e per controllare la temperatura corporea. Gli faremo compilare un modulo a ciascuno e daremo le necessarie raccomandazioni. Chi viene da certe zone deve stare in quarantena, nel rispetto della propria salute, dei familiari e della comunità in cui va a vivere. Occorre contenere e neutralizzare questo morbo”.

Vietato scherzare. “Su questa vicenda non si può scherzare e sottovalutare, è la più insidiosa epidemia dai tempi della Spagnola del 1918 che fece tanti morti nel mondo. Oggi il progresso ci consente di poter neutralizzare il virus e contenerlo ma in attesa del virus serve la responsabilità. Ora dobbiamo rispettare le regole”.

© Riproduzione Riservata

Commenti