controlli in stazione

Arrivano le prime immagini dell’arrivo in Sicilia di cittadini che hanno lasciato il Nord per spostarsi nella nostra isola. In diversi casi si tratta, anche stavolta, di giovani e studenti che fanno rientro in Sicilia. Le persone sono state fatte scendere una per volta e controllate e identificate, sottoposte ad accertamento della temperatura con termoscanner.

Controlli a tappeto. Sono così scattati i controlli sanitari alla stazione ferroviaria di Messina chiesti dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, per i passeggeri del treno partito ieri sera da Milano e diretto a Palermo e Siracusa e arrivato in stazione intorno alle 13. Si tratta del treno Intercity notte 355663, partito ieri sera alla 20:10 da Milano e ora giunto a Messina. Personale sanitario e polizia sta monitorando tutti i flussi di passeggeri, con la presenza di Forze dell’Ordine, Protezione Civile e Corpo Forestale. Il treno arrivato sarebbe dovuto ripartire subito dopo sdoppiandosi, una parte verso Palermo e un’altra in direzione Siracusa. Invece si è fermato a Messina per consentire che venissero eseguiti i controlli sanitari sulle persone che sono a bordo.

© Riproduzione Riservata

Commenti