il sindaco Mario Bolognari

Taormina. “Cari concittadini, da oggi la nostra vita cambia. E’ stata, infatti, estesa a tutto il territorio nazionale ogni regola e ogni restrizione prevista dal Consiglio dei Ministri e anche noi ovviamente dobbiamo attenerci a tutte queste disposizioni vigenti. Bisogna rispettare le regole, sia quelle che erano già in vigore sia quelle nuove che si sono aggiunte in queste ore. La nostra vita cambia non soltanto perché dobbiamo rispettare la normativa ma anche perché dobbiamo limitare al massimo i contatti tra le persone”. Così il sindaco di Taormina, Mario Bolognari si è rivolto in un videomessaggio ai cittadini di Taormina invitandoli a rispettare le disposizioni di legge varate dal Governo con il decreto che ha allargato a tutta Italia la zona rossa.

Rispettare le norme. “Non preoccupatevi di fare incetta di generi alimentari, perché saranno sempre disponibili. Ora l’importante è sospendere tutte le attività. E’ un momento importante in cui deve prevalere il senso della responsabilità. Bisogna stringere i denti ed essere consapevoli che da qui ai prossimi giorni la priorità assoluta sarà quella di rispettare le norme essenziali a poter evitare qualsiasi ulteriore rischio di diffusione del virus”.

Taormina ripartirà. “Sono certo che ce la faremo a superare il momento difficile e la nostra economia ripartirà alla grande. Ora bisogna superare il momento difficile. Insieme ce la faremo ad uscire da questo tunnel. Taormina ha tutte le risorse per poter riprendere la propria attività nel migliore modo possibile. Adesso siate prudenti, evitate contatti e rispettate la quarantena per chi è rientrato da zone rosse nei giorni precedenti. Per qualsiasi dubbio o necessità non abbiate timore a contattarci al nostro indirizzo email”.

SCRIVETE A QUESTA EMAIL: sindaco@comune.taormina.me.it

© Riproduzione Riservata

Commenti