il Teatro Antico di Taormina

Mentre prosegue il bombardamento mediatico sull’emergenza Coronavirus, mentre esperti di tutto e di nulla continuano a sostenere, confermare e poi smentire tutto e il contrario di tutto, mettete da parte la paura e non fatevi sopraffare dall’ossessione di un’epidemia che certamente è una brutta infezione ma non è la peste.

Orgoglio e vanto. Tra qualche tempo passerà anche l’overdose da terrore che affligge la nostra quotidianità e si potrà tornare alla normalità, alla vita di tutti giorni. Nel frattempo non perdiamo di vista il siero più potente che porta in dote la nostra terra: la bellezza dei luoghi che ci circondano. La Sicilia è orgoglio e vanto, è passione e incanto che il mondo ci invidia. L’Etna, il mare, i siti archeologici, i paesaggi, i tramonti, i vicoli, le piazze, colori e profumi di un lembo di paradiso strappato all’Eden e donato ai figli della Trinacria e ai loro visitatori.

Il potere della storia. Godetevi queste immagini: si sconsiglia la visione a chi non ama la Sicilia. I cinque minuti di questo filmato bastano e avanzano per rendere l’idea e per ricordarci che qui madre natura, da sempre, è più forte di tutto e tutti, anche delle nefandezze che troppo spesso commettiamo noi siciliani. Una terra baciata da Dio e talvolta stuprata dagli uomini, che però sprigiona una forza più ostinata del male e di qualsiasi calamità l’abbia minacciata o sconvolta. Un’isola sovrana e protettiva sino a proteggerne abitanti e ospiti che da millenni la vivono e la narrano. Qui l’emergenza Coronavirus non c’è ma se anche il Covid-19 dovesse arrivare, non ci sarà niente da fare: dovrà inchinarsi al potere della storia e al vigore immune di una bellezza immortale. Non abbiate dubbi, non abbiate paura. Sursum corda.

© Riproduzione Riservata

Commenti