Una strana schiuma rosa nelle acque del fiume Alcantara
schiuma rosa apparsa in passato nelle acque del fiume Alcantara

“Il nostro depuratore ha le sue difficoltà e non è che funzioni al 100 per cento ma non è possibile che ci siano dei Comuni che scaricano a monte dell’Alcantara e poi il problema di un intero territorio è il depuratore di Giardini”. Lo afferma il sindaco di Castelmola e presidente dell’Unione dei Comuni Naxos-Taormina, Orlando Russo che così si sofferma sul problema, che rimane d’attualità, della depurazione lungo la costa ionico-etnea e sul relativo deficit che concerne gli impianti fognari e di depurazione necessitanti di opere di riqualificazione ed ammodernamento.

Trovare le soluzioni. “Non si può continuare ad affermare, come troppo spesso si fa, che il problema di un’intera vallata sia il nostro depuratore di Giardini Castelmola, Taormina e Letojanni – ha detto Russo -. Il problema è sostanziale ed è quello di far luce sulla situazione nell’Alcantara, dove scaricano tutti. Non vanno ricercate responsabilità ma soluzioni”.

L’unica acqua pulita. Le parole di Russo, dunque, sono in linea con quanto aveva dichiarato in Consiglio comunale l’attuale presidente del Consorzio, Mauro Passalacqua, secondo il quale: “C’è chi si lancia spesso in dichiarazioni sull’Alcantara inquinato scaricando le colpe su di noi ma la verità, ben dimostrabile, è che l’unica acqua pulita che arriva nell’Alcantara è quella degli impianti di Pietre Nere (il depuratore di Giardini), quella dei nostri impianti. Per il resto, in tutti questi anni, c’è chi ha scaricato di tutto e di più ma certamente non siamo stati noi”.

Verso la stagione turistica. Intanto proprio il Consorzio Rete Fognante stringe i tempi, nell’ottica della prossima stagione estiva, per la previsione delle relative opere dedite a garantire la funzionalità a pieno regime degli impianti nei mesi della stagione turistica. Per questo il presidente Passalacqua incontrerà nei prossimi giorni i quattro sindaci dei comuni soci dell’ente consortile, per pianificare le attività da porre in essere.

© Riproduzione Riservata

Commenti