Matteo Salvini

La Lega ha presentato oggi delle proposte per il rilancio del Paese a fronte delle conseguenze del Coronavirus. “Abbiamo un piano straordinario a sostegno di turismo e cultura”, ha detto Matteo Salvini.

Decreto fiscale e turismo. La Lega ha parlato di misure “a tutela di famiglie e imprese colpite”. In particolare: “Sospensione applicazione art.3 del Decreto Fiscale n.124/2019, con conseguente ripristino della possibilità di compensare i crediti. Sospensione applicazione art.4 del Decreto Fiscale n.124/2019 (ritenute e compensazioni in appalti e sub-appalti ed estensione del regime del reverse charge per il contrasto dell’illecita somministrazione di manodopera)”. Ed inoltre: “Piano di ristoro a favore del sistema turistico Nazionale con la sospensione immediata dei contributi previdenziali relativi al personale dipendente. Sconto Imu per strutture ricettive ed esenzione imposta di soggiorno. Tax-Free per tutte le transazioni turistiche per un periodo di almeno tre mesi”.

A tutela di famiglie e imprese colpite. “Prevedere una misura straordinaria per i dipendenti di tutte le imprese costrette alla sospensione delle attività e al detrimento economico. Estendere la cassa integrazione in deroga anche a favore di piccole imprese, liberi professionisti e lavoratori autonomi.

Cedolare secca sugli affitti. “Istituire la cedolare secca al 20% per gli immobili commerciali per tutto il 2020”.

© Riproduzione Riservata

Commenti