Altri due contagi e salgono così complessivamente a tre i casi Coronavirus a Palermo. La prima persona colpita dall’infezione era stata una turista bergamasca ora ricoverata all’ospedale Cervello di Palermo. Da ulteriori controlli sono risultati positivi ai relativi test altre due persone.

Gli esami in ospedale. La donna era risultata positiva stamattina, dopo i primi esami. Gli altri due contagiati sono il marito (che da un primo test era risultato negativo) e un’altra persona, che fa parte della stessa comitiva di turisti. Lo hanno confermato i laboratori del Policlinico di Palermo, che hanno inviato i test allo Spallanzani di Roma. I due nuovi casi risultati positivi sono in isolamento nella loro camera d’albergo nel centro di Palermo.

La comitiva. La donna era in vacanza con un gruppo di amici ed era ospite in un albergo. E’ arrivata a Palermo con un volo proveniente dall’aeroporto di Bergamo Orio al Serio e si trova in città da tre giorni. Avrebbe anche visitato alcuni luoghi turistici della provincia insieme ad una comitiva di altri turisti bergamaschi. L’hotel in cui soggiornava appartiene a una nota catena internazionale. E’ già stato fatto il tampone faringeo anche agli altri turisti della comitiva, di cui si attendono i relativi esiti.

Turisti in quarantena. Sono 29 le persone che fanno parte del gruppo della donna di Bergamo risultata positiva al Coronavirus. I turisti sono stati posti in isolamento nell’albergo in attesa dell’esito del tampone faringeo che è stato fatto a tutti. Oltre ai turisti sono in isolamento anche venti persone circa, tra cui il personale dell’hotel, che sono state più a stretto contatto col gruppo. E’ già stato fatto il tampone faringeo a tutti i turisti della comitiva, di cui si attendono i relativi esiti.

© Riproduzione Riservata

Commenti