il Policlinico di Messina

Monta la psicosi collettiva in tutta Italia sull’emergenza Coronavirus e dopo l’atto di sciacallaggio da parte di soggetti ignoti che hanno diffuso un messaggio su WhatsApp in cui riferiscono di un caso di Coronavirus a Giardini Naxos – episodio che vi abbiamo raccontato su BlogTaormina e che ribadiamo è una fake news  -, si registra adesso un altro gesto deprecabile.

Caso sospetto. Un infermiere all’interno dell’ospedale Policlinico “Gaetano Martino”, ha diffuso un video nel quale riferisce di un presunto caso di Coronavirus nella struttura ospedaliera di Messina, asserendo che tale circostanza avrebbe coinvolto una persona residente a Torino ma in città da otto giorni per le ferie.

Influenza ordinaria. Sulla vicenda la direzione sanitaria dell’azienda ha fatto immediata chiarezza, smentendo che sia stato accertato un caso di Coronavirus e precisando che si tratta di un controllo sanitario per un caso di polmonite. Non sarebbero emerse allo stato attuale altro tipo di notizie e si tratterebbe di una probabile influenza ordinaria. Nei confronti dell’infermiere, che aveva comunque diffuso le informazioni senza relativa autorizzazione, saranno assunti invece provvedimenti immediati.

 

© Riproduzione Riservata

Commenti