Matteo Renzi

L’emergenza nazionale del Coronavirus rinvia le decisioni in Italia sullo strappo nella maggioranza di governo tra il premier Giuseppe Conte e Matteo Renzi. Nei prossimi giorni ci sarà l’atteso faccia a faccia tra i due che dirà se il governo potrà ancora andare avanti o se il leader di Italia Viva intenderà staccare la spina all’Esecutivo. Intanto, Renzi prende tempo e dà priorità alla questione del Coronavirus.

I guardiani della salute. “In questo Paese si è pensato per molto tempo che bastasse laurearsi su Facebook e andare ad immaginare i virologi della domenica. Qui siamo di fronte ad un’emergenza seria e complicata da affrontare. Chiedo al governo di circondarsi di esperti, tecnici, dottori e ricercatori che un tempo venivano presi in giro per i vaccini, e che invece sono i nostri salvatori della patria, guardiani della nostra salute e della scienza e non del populismo. Fidiamoci delle persone serie, ci sono tante persone preoccupate in Italia e ora la priorità è questa.

© Riproduzione Riservata

Commenti