la funivia Taormina-Mazzarò

Taormina. Il liquidatore di Asm Taormina, Antonio Fiumfreddo ha affidato con apposita determina l’incarico di procedere alle pulizie straordinarie della funivia di Taormina, in vista della riapertura (prevista inizialmente per sabato 15 febbraio e adesso slittata ai prossimi giorni) alla società Cooperativa Isvil di Gaggi, presieduta dall’imprenditore Leonardo Le Mura.

“Il prezzo è congruo”. “Ultimati i lavori di manutenzione straordinaria della funivia è necessario effettuare pulizia approfondita prima della riapertura al pubblico dell’impianto. E’ stata chiesta offerta alla Società Cooperativa Isvil, per pulizie interne, esterna, cabine, vetri dei locali, monte e valle. La Isvil ha inviato l’offerta di 1.475 euro + 324,59 euro (Iva), per un totale di 1.800 euro. Il prezzo è congruo”.

© Riproduzione Riservata

Commenti