istituito a Taormina il registro per le volontà di fine vita

Taormina. Il Consiglio comunale di Taormina ha approvato nella serata di venerdì il Regolamento per la Dat, Dichiarazione anticipata di trattamento. L’ormai imminente arrivo in aula della delibera finalizzata al voto per l’istituzione del Testamento biologico era stato anticipato il 29 gennaio scorso da BlogTaormina.

Atto di civiltà. La delibera proposta dal sindaco Mario Bolognari è stata approvata all’unanimità. “E’ uno strumento di civiltà che consentirà a ciascun cittadino – dichiara il prof. Bolognari – di lasciare le proprie volontà circa i trattamenti sanitari in caso di perdita della capacità di intendere e di volere”.

“Pagina storica”. “E’ stata scritta una pagina di grande senso di responsabilità e di sensibilità, con maggioranza e opposizione unite dal desiderio di perseguire il bene comune”, aggiunge il primo cittadino. Dai prossimi giorni sarà istituito il registro delle DAT e si potranno formulare le dichiarazioni, secondo le regole approvate.

© Riproduzione Riservata

Commenti