Matteo Salvini

“Mentre io al governo lavoravo per bloccare gli sbarchi, salvare vite e difendere il mio Paese, Pd e compagni hanno riaperto porti e portoni, per la gioia di scafisti e trafficanti. Sbarchi nel 2020 aumentati del 700%, pazzesco. Non mi spaventano minacce e processi, torneremo al governo per proteggere l’Italia e i nostri figli”. Così il leader della Lega Matteo Salvini, torna sulla questione dei migranti.

Blitz in Sicilia. Salvini oggi è arrivato in Sicilia, a Palermo. Prima tappa del senatore è stata Palazzo d’Orleans per incontrare il presidente della Regione, Nello Musumeci, durante un pranzo informale L’incontro lampo ha avuto come argomento il battesimo del gruppo parlamentare della Lega all’Ars. L’ingresso del Carroccio a Sala d’Ercole e il sostegno al governo Musumeci aprirebbero le porte, entro la primavera, all’ingresso in giunta della Lega. Il capo del Carroccio è accompagnato dal suo staff e dal coordinatore della Lega in Sicilia, Stefano Candiani.

 

© Riproduzione Riservata

Commenti