Nicola Sciglio, esperto del sindaco di Taorrmina

Taormina. Il peggio è passato e adesso Nicola Sciglio, rassicura tutti sulle sue condizioni -“Sto bene, torno presto” – e soprattutto dedica il suo sincero ringraziamento a chi gli ha salvato la vita. L’esperto del sindaco di Taormina nei giorni scorsi era stato colto da un improvviso malore che lo ha costretto al ricovero d’urgenza all’ospedale San Vincenzo di Taormina, dove si è rivelata provvidenziale la presenza e l’operato del primario del Centro di Emodinamica, il dott. Giuseppe Cinnirella.

L’angelo del cuore. “Io amo Taormina”, ribadisce Sciglio, richiamando quella che ormai è una sua abituale espressione, poi dice grazie proprio al primario di Emodinamica, l’angelo di cuore che lo ha curato: “Voglio ringraziare pubblicamente chi mi ha salvato la vita, il dott. Giuseppe Cinnirella, uomo di grande umanità, molto sensibile e sopratutto professionale, grazie”.

© Riproduzione Riservata

Commenti