la funivia Taormina-Mazzarò

Taormina. Dopo le proteste degli operatori economici della zona a mare Asm Taormina avvia intanto la prima fase di chiusura della funivia per le manutenzioni invernali. “La funivia Taormina-Mazzarò chiuderà al pubblico esercizio nei giorni 28, 29 e 30 gennaio per interventi di manutenzione. Per tutto il periodo di chiusura verrà attivato l’abituale servizio bus sostitutivo, con regolari partenze dai capolinea di Taormina (via Pirandello, stazione di monte funivia) e Mazzarò (piazzale Funivia)”. “La riapertura – precisa Asm – è prevista per il 31 gennaio”.

Interventi in due fasi. Si tratta della prima tranche del piano di interventi di manutenzione, alla quale dovrà fare poi seguito la fase più importante, in oggetto alla quale Asm ha previsto una procedura di gara da 32 mila euro per individuare un’impresa specializzata. Le maggiori preoccupazioni riguardano ancora adesso proprio la seconda fase di lavori, visto che in tal senso si dovrà aspettare qui l’aggiudicazione della gara e poi l’entrata in azione della ditta sui luoghi. Questi interventi necessiteranno di circa due settimane per essere effettuati. L’aspettativa è che si riesca a fare in tempo a ultimare il tutto in tempo per l’avvio della stagione turistica, che muoverà i primi passi ad aprile.

© Riproduzione Riservata

Commenti