bed and breakfast

Taormina. L’assessore al Turismo e al Commercio, Andrea Carpita ha preannunciato il suo no all’ipotesi di assegnazione di posti auto a Taormina anche alle strutture extra-ricettive: Lo dico sin d’ora che non sono favorevole alla previsione e concessione di posti auto a Bed and breakfast e Case Vacanza, quindi alle strutture extra-ricettive. Deciderà il Consiglio comunale ma a mio avviso assegnare un posto macchina ai B&B e alle Case Vacanza significherebbe una sola cosa e cioè che a quel punto Taormina non potrà più parcheggiare nessuno”.

Il dibattito. La posizione dell’assessore è emersa nell’ambito di un dibattito politico più ampio e nello specifico nel contesto della recente discussione sulla rimodulazione dei criteri di assegnazione degli stalli riservati, invece, alle strutture alberghiere che ha portato nell’occasione all’istituzione di una tariffa per il pagamento del suolo nel periodo di bassa stagione, in un contesto dove sinora era stato invece soltanto regolamentato il canone da versare dal 1 marzo al 31 ottobre.

© Riproduzione Riservata

Commenti